Shah Rukh Khan mi ha salvato la vita

Tutti abbiamo bisogno di un’uscita di emergenza, soprattutto in alcuni periodi in cui ci sembra che i soli momenti felici della vita siano quelli in cui si dorme, lontani da tutto. Ma non si può vivere dormendo. Ci vuole un’uscita d’emergenza dalla realtà, una porta che ci faccia uscire dalle difficoltà del quotidiano e ci faccia entrare in un’altra dimensione. Un luogo altro, dove le energie mentali si ricaricano. Dove esiste una vita più semplice, l’amore assoluto, la natura benigna, i tramonti perfetti, la poesia.
Questa realtà la puoi trovare nei libri, nell’arte e nel cinema.
Da qualche tempo la mia uscita d’emergenza dalla realtà l’ho trovata in Shah Rukh Khan e nei suoi film. C’è chi la trova nelle passeggiate in montagna, nel giardinaggio, nella corsa, nella scrittura… Io, da vera pigra, ho la mia porta di Narnia nel sorriso di un attore indiano.
Quando il buio intorno a me si fa più fitto, allora un po’ di luce la trovo nella sua realtà fatta di amore, delle emozioni più dolci, di canzoni sdolciante, della bellezza dei suoi occhi e del suo sorriso.
È una cosa stupida, lo so. Ma funziona per me. Quindi grazie Shah ❤

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...